Previsioni meteorologiche dal 29 al 30 agosto 2022

Data emissione 29 Agosto 2022 alle ore 13:09

SITUAZIONE: sulla nostra Penisola è presente una debole saccatura che tende a spostarsi rapidamente verso i Balcani, lasciando temporaneamente il posto ad un promontorio proveniente dal Mediterraneo occidentale. Ne scaturisce, per oggi, una locale instabilità sulle regioni meridionali peninsulari e, complice il riscaldamento diurno, lungo la dorsale appenninica e l’arco alpino. Domani, la flessione del promontorio sul suo bordo settentrionale favorirà l’arrivo di un transiente con piogge e temporali su tutte le regioni del Nord, a partire da quelle occidentali, in parziale estensione a Toscana e Marche. Mercoledì, la propaggine più meridionale di una saccatura scandinava tenderà a deprimere ulteriormente il promontorio, portando nubi, con piogge e temporali su tutte le regioni peninsulari, specie sulle zone montuose e sul versante Adriatico. La ventilazione rimarrà modesta e di direzione variabile su tutto il Territorio, tendendo a disporsi dai quadranti settentrionali. Le temperature si manterranno su valori prossimi alle medie stagionali, o leggermente superiori solo sulle due isole maggiori.

Lunedì 29 agosto 2022
Precipitazioni: da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori occidentali, con quantitativi cumulati generalmente deboli fino a puntualmente moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti:  nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Martedì 30 agosto 2022
Precipitazioni: isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori montuosi, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: valori massimi in sensibile aumento.
Venti:  nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Previsioni meteorologiche dal 29 al 30 agosto 2022

Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 5538 del 29 Agosto 2022