Previsioni meteorologiche dal 3 al 4 gennaio 2022

Data emissione 03 Gennaio 2022 alle ore 12:53

SITUAZIONE:  il vasto e robusto promontorio presente sul Mediterraneo centro-occidentale, continua determinare tempo in prevalenza stabile anche sull’Italia, favorendo ancora la formazione di nebbie sulle principali aree pianeggianti del Centro-Nord, addensamenti nuvolosi lungo i litorali, in un quadro di temperature ancora al di sopra delle medie stagionali. Il geopotenziale, però, tenderà a calare sotto la spinta di una saccatura nord-atlantica in progressione verso levante. Domani, il flusso diverrà più zonale, per poi assumere verso fine giornata una componente sudoccidentale ed avviando un lento ma progressivo peggioramento che porterà le prime precipitazioni tra Liguria di Levante ed Alta Toscana, con ventilazione meridionale in aumento. Mercoledì, il maltempo si estenderà a gran parte del Centro-Nord con ulteriore aumento della ventilazione che, nel corso della giornata, ruoterà dai quadranti occidentali.

Lunedì 3 gennaio 2022
Precipitazioni: assenti.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Martedì 4 gennaio 2022
Precipitazioni: assenti.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Previsioni meteorologiche dal 3  al 4 gennaio 2022

Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 5068 del 03 Gennaio 2022