Previsioni Meteorologiche dal 23 al 24 maggio 2019

Data emissione 23 Maggio 2019 alle ore 12:43

Situazione:
L’Italia risente ancora di un flusso in quota a curvatura ciclonica, legato ad una più ampia zona depressionaria centrata sull’Europa centro-orientale. Pertanto oggi locali precipitazioni, in prevalenza sotto forma di rovescio o breve temporale, interesseranno le zone interne e le aree montuose del centro-sud, con tendenza ad interessare maggiormente i versanti adriatici. Le temperature saranno in graduale rialzo e i venti subiranno un’ulteriore attenuazione, così come il moto ondoso di tutti i mari italiani. Domani configurazione poco evolutiva, con nubi pomeridiane responsabili di isolate precipitazioni sul nord e sulle regioni centrali adriatiche. Sabato una nuova struttura depressionaria, di origine atlantica, interesserà l’area mediterranea centrooccidentale, avviando un nuovo peggioramento per il Paese, specie al centro-sud nella successiva giornata di domenica.

Giovedì 23 maggio 2019
Precipitazioni:  da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale durante le ore centrali della giornata, sulle zone interne ed appenniniche dell'Abruzzo con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: nessun fenomeno significativo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mare: nessun fenomeno significativo.

Venerdì 24 maggio 2019
Precipitazioni:  da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale durante le ore centrali della giornata, sui settori interni ed appenninici dell'Abruzzo con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: nessun fenomeno significativo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mare: nessun fenomeno significativo.

 

 

Previsioni Meteorologiche dal 23 al 24 maggio 2019

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 3188 del 23 Maggio 2019