Previsioni Meteorologiche dal 24 al 26 aprile 2019

Data emissione 24 Aprile 2019 alle ore 11:58

Situazione:
una vasta saccatura atlantica si estende dalla Groenlandia fino alla Spagna e determina intensi flussi di correnti umide ed instabili sul Mediterraneo centrooccidentale e sulla nostra Penisola. Oggi avremo precipitazioni diffuse sulla Toscana e sulle regioni settentrionali, specie sui rilievi alpini. Il Centro-Sud, invece, sarà interessato solo da una residua ventilazione meridionale, abbastanza sostenuta sui versanti adriatici, con un generale rialzo delle temperature. Domani si prevedono ancora nubi e precipitazioni sulle regioni settentrionali, ma in attenuazione. Venerdì l’avvicinamento della suddetta saccatura alla nostra Penisola causerà il transito di una nuova perturbazione, con nuovi fenomeni sul Centro-Nord e intensificazione, dal pomeriggio/sera, della ventilazione.

Mercoledì 24 Aprile 2019
 
Precipitazioni:  nessun fenomeno significativo.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: massime in generale sensibile aumento.
Venti:  localmente forti sud-orientali sui settori costieri.
Mare:  localmente mosso.

Giovedì 25 Aprile 2019
Precipitazioni:  nessun fenomeno significativo.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti:  localmente forti meridionali sui settori costieri.
Mare:  nessun fenomeno significativo.

Tendenza per il 26 Aprile 2019
Aumento della nuvolosità con possibilità di precipitazioni.

Previsioni Meteorologiche dal 24 al 26 aprile 2019

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 3139 del 24 Aprile 2019