Previsioni Meteorologiche dal 25 al 26 febbraio 2019

Data emissione 25 Febbraio 2019 alle ore 12:06

Situazione
L’Europa centro-occidentale è sotto l’influenza di un promontorio, con asse proteso dalle Isole Canarie fino alla Svezia, che determina condizioni di tempo stabile e soleggiato anche sull’Italia settentrionale; lungo il bordo orientale del promontorio scorrono impulsi freddi che, attraverso i Balcani, raggiungono il Mediterraneo centrale. Per oggi, infatti, un nuovo nucleo di aria fredda attraverserà velocemente le nostre regioni centro-meridionali, lasciandole entro sera, con locali fenomeni, anche nevosi a bassa quota, e un nuovo rinforzo della ventilazione nordorientale. Domani l’anticiclone farà finalmente sentire i suoi effetti su tutto il Paese, con tempo stabile ed un deciso rialzo delle temperature; condizioni stabili che si protrarranno per buona parte della settimana.

Lunedì 25 Febbraio 2019
Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio, sui versanti orientali e settori meridionali, con quantitativi cumulati deboli.
Nevicate: al di sopra dei 200-500 m, con apporti al suolo generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: da burrasca a burrasca forte nord-orientali lungo la dorsale appenninica, con rinforzi di tempesta sui crinali, in generale attenuazione fra serata e nottata.
Mare: molto mosso.

Martedì 26 Febbraio 2019
Precipitazioni:  dnessun fenomeno significativo.
Nevicate:nessun fenomeno significativo.
Visibilità:  nessun fenomeno significativo.
Temperature: massime in generale e sensibile aumento.
Venti: localmente forti nord-occidentali sui settori adriatici.
Mare:  molto mosso.

Previsioni Meteorologiche dal 25 al 26 febbraio 2019

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 3036 del 25 Febbraio 2019