Previsioni Meteorologiche dal 11 al 12 febbraio 2019

Data emissione 11 Febbraio 2019 alle ore 12:37

Situazione
una saccatura atlantica, posizionata sul nostro Paese, sta determinando locali precipitazioni sulle regioni centro-meridionali e nevicate sui settori alpini di confine, con un generale rinforzo della ventilazione, sotto forma di favonio sulle vallate alpine e dai quadranti occidentali sulle altre regioni; in serata le temperature subiranno ovunque un sensibile calo. Domani le precipitazioni si concentreranno sul versante Adriatico centro-meridionale e sui settori tirrenici meridionali, mentre altrove tenderà ad affermarsi una vasta area anticiclonica. Mercoledì ultime piogge sulle regioni ioniche con venti ancora forti settentrionali, bel tempo altrove.

Lunedì 11 Febbraio 2019
Precipitazioni: da isolate a sparse con quantitativi cumulati deboli, più significativi sui versanti orientali e meridionali della Regione, ove i fenomeni potranno assumere carattere di rovescio o temporale.
Nevicate: in calo fino ai 700-900, con apporti al suolo deboli, fino a puntualmente moderati sul versante adriatico della Regione
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in sensibile calo nei valori serali.
Venti: forti nord-occidentali.
Mare: molto mosso.

Martedì 12 Febbraio 2019
Precipitazioni:  da isolate a sparse, localmente anche a carattere di breve rovescio, sui versanti orientali della Regione, con quantitativi cumulati deboli.
Nevicate: al di sopra dei 600-800 m sui versanti orientali della Regione, con apporti al suolo deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: minime in generale sensibile diminuzione.
Venti:  inizialmente forti settentrionali sul litorale, in attenuazione.
Mare: molto mosso.

Previsioni Meteorologiche dal 11 al 12 febbraio 2019

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 3013 del 11 Febbraio 2019