Previsioni Meteorologiche dal 10 al 11 gennaio 2019

Data emissione 10 Gennaio 2019 alle ore 13:36

Situazione
Il nostro Paese è interessato da una vasta saccatura in quota causa di moderato peggioramento al Centro-Sud ed un’intensificazione della ventilazione nei bassi strati su area alpina, Sicilia e Calabria. Il minimo al suolo, posizionato sull’Italia meridionale, richiama aria fredda dai Balcani, favorendo nevicate fino a bassa quota su Abruzzo e Molise, a quote superiori su Calabria e Basilicata. Domani, la configurazione rimarrà poco evolutiva con persistenza di nevicate a bassa quota sulle regioni centrali adriatiche e piogge sparse al meridione, in attesa di un generale, ma temporaneo, miglioramento che si concretizzerà nella successiva giornata di sabato.

Giovedì 10 Gennaio 2019
Precipitazioni: sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati. 
Nevicate: da isolate a sparse, al di sopra dei 300-500 m, con apporti al suolo da deboli a puntualmente moderati.
Visibilità:
  nessun fenomeno significativo.
Temperature:  valori serali molto bassi nelle zone interne.
Venti: forti settentrionali.
Mare: molto mosso.

Venerdì 11 Gennaio 2019
Precipitazioni: sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, con quantitativi cumulati generalmente deboli o puntualmente moderati. 
Nevicate: da isolate a sparse, al di sopra dei 300-500 m, con apporti al suolo da deboli fino a moderati su regioni adriatiche.
Visibilità:  nessun fenomeno significativo.
Temperature:  in locale sensibile diminuzione le minime. Valori molto bassi al primo mattino e la sera in tutte le zone interne.
Venti: forti settentrionali.
Mare: molto mosso.

Previsioni Meteorologiche dal 10 al 11 gennaio 2019

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2955 del 10 Gennaio 2019