Previsioni Meteorologiche dal 24 al 27 dicembre 2018

Data emissione 24 Dicembre 2018 alle ore 11:13

Sul bordo orientale di un vasto anticiclone posizionato tra il Nord-Africa e l’Inghilterra scorrono intense correnti nord-occidentali in direzione dell’Italia; tali correnti determinano fenomeni di Favonio al Nord, addensamenti nuvolosi e nevicate sui settori alpini di confine, locali piogge sul medio versante adriatico in rapido trasferimento sul meridione, in un contesto di ventilazione dai quadranti settentrionali che si intensifica progressivamente.
Domani residue condizioni di instabilità saranno ancora presenti sulle regioni meridionali con locali precipitazioni, mentre il resto del Paese, seppur privo di nuvolosità vedrà una forte ventilazione settentrionale, associata ad un generale calotermico. Condizioni di generale stabilità sono previste nei giorni successivi.

Lunedì 24 dicembre 2018
Precipitazioni: nel pomeriggio, da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio con quantitativi cumulati deboli.  
Nevicate: nessun fenomeno significativo.
Visibilità: al mattino nebbie sulle zone interne.
Temperature:  senza variazioni di rilievo.
Venti: tendenti a forti settentrionali.
Mari: localmente agitati l'Adriatico centrale.

Martedì 25 dicembre 2018
Precipitazioni: nessun fenomeno significativo.
Nevicate: nessun fenomeno significativo.
Visibilità: senza fenomeni di rilievo.    
Temperature: in generale sensibile calo.
Venti: localmente forti settentrionali su tutto il centro-sud.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Tendenza dal 26 al 27 dicembre 2018
Nella giornata di mercoledì 26 e giovedì 27 dicembre permangono condizioni di tempo stabile.


Previsioni Meteorologiche dal 24 al 27 dicembre 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2928 del 24 Dicembre 2018