Previsioni Meteorologiche dal 3 al 4 Dicembre 2018

Data emissione 03 Dicembre 2018 alle ore 11:20

Situazione: 
dall’interazione tra una area depressionaria centrata in prossimità dell’Islanda ed il robusto promontorio nord-africano che dal Marocco interessa il Mediterraneo occidentale, scaturisce un flusso di correnti zonali umide ed instabili sull’Europa centrale. Tali correnti daranno vita, oggi, ad una debole onda transiente che tenderà a scivolare lungo il bordo orientale dell’anticiclone, portando, sulla nostra Penisola, nuvolosità e locali precipitazioni. Domani, una leggera ondulazione del campo lascerà residua instabilità sulle regioni meridionali, specie sul versante tirrenico; sul resto del territorio, al contempo, prevarrà l’espansione del promontorio con conseguente stabilità. Giovedì, un’analoga onda transiente riproporrà un veloce transito perturbato da Nord a Sud.

Lunedì 3 Dicembre 2018
Precipitazioni: possibilità di precipitazioni isolate, anche a carattere di rovescio o breve temporale, sui settori occidentali della Regione, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature:  massime in locale sensibile aumento.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Martedì 4 Dicembre 2018
Precipitazioni: possibilità di precipitazioni isolate, anche a carattere di rovescio o breve temporale, sui settori occidentali della Regione, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature:  senza variazioni di rilievo.
Venti: forti nord-occidentali. 
Mari: nessun fenomeno significativo.

Previsioni Meteorologiche dal 3 al 4 Dicembre 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2892 del 03 Dicembre 2018