Previsioni Meteorologiche dal 31 ottobre al 2 novembre 2018

Data emissione 31 Ottobre 2018 alle ore 12:03

Situazione:
una nuova perturbazione atlantica, attualmente centrata sulla Penisola iberica, si approfondisce sul nord-Africa e proietta intensi flussi caldo-umidi ed instabili verso l’Italia. Per oggi i fenomeni più intensi si concentreranno sulle regioni nordoccidentali e sulle due isole maggiori, accompagnati da un generale rinforzo della ventilazione dai quadranti meridionali ed un aumento delle temperature. Domani le precipitazioni interesseranno gran parte del territorio, con rovesci e temporali anche forti, specie sulle regioni settentrionali e tirreniche, in temporanea attenuazione nella serata. Già dalle prime ore di venerdì i fenomeni avranno una recrudescenza al centro e sulla Sicilia, per poi interessare di nuovo il Settentrione.

Mercoledì 31 Ottobre 2018
Precipitazioni: nessun fenomeno significativo.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Giovedì 1 Novembre 2018
Precipitazioni: sparse, anche a carattere di rovescio o temporali, con quantitativi cumulati da deboli a moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature:  in sensibile aumento le minime.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: molto mosso.

Tendenza per il 2 novembre 2018
Permangono condizioni di tempo instabile.

Previsioni Meteorologiche dal 31 ottobre al 2 novembre 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2834 del 31 Ottobre 2018