Previsioni Meteorologiche dal 26 al 29 ottobre 2018

Data emissione 26 Ottobre 2018 alle ore 15:29

Situazione:
 il campo anticiclonico presente sulla nostra Penisola tende ad essere progressivamente eroso sul suo bordo settentrionale per il rapido approssimarsi di un importante sistema frontale di origine nord-atlantica, con contributo di aria più fredda. Nella giornata odierna, infatti, si assisterà ad un aumento della nuvolosità al Nord ed in parte al Centro, con locali e deboli precipitazioni associate, specie in serata. Domani, l’ulteriore approfondimento della saccatura sulla Penisola Iberica accentuerà il flusso di correnti sud-occidentali instabili verso l’Italia, con precipitazioni intense al settentrione, in forma più localizzata al Centro. Tra domenica e lunedì le precipitazioni interesseranno l’intero territorio ed avranno carattere di persistenza ed a tratti di forte intensità, accompagnate anche da venti di burrasca ed un generale calo delle temperature.

Venerdì 26 Ottobre 2018
Precipitazioni: nessun fenomeno significativo.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: massime in locale sensibile diminuzione specie nelle zone interne.
Venti: dai quadranti meridionali, forti lungo i crinali dell’Appennino.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Sabato 27 Ottobre 2018
Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, versanti occidentali con quantitativi cumulati da deboli a localmente moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: da forti a burrasca, dai quadranti meridionali, con rinforzi di burrasca forte sui settori appenninici .
Mari: molto mossi.

Tendenza dal 28 al 29 ottobre 2018
Previsto un peggioramento delle condizioni meteorologiche precipitazioni diffuse e venti forti.

Previsioni Meteorologiche dal 26 al 29 ottobre 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2817 del 26 Ottobre 2018