Previsioni Meteorologiche dal 9 al 10 Ottobre 2018

Data emissione 09 Ottobre 2018 alle ore 12:18

Situazione:
una vasta area depressionaria interessa l’intero bacino del Mediterraneo; al suo interno sono presenti due centri di bassa pressione, uno un po’ più lasco centrato sull’Egeo ed un altro più profondo posizionato tra la Spagna e le Baleari. Il primo minimo contribuisce ad alimentare una debole instabilità ad evoluzione diurna sulle regioni meridionali, specie sulle aree ioniche, e sulle zone interne del Centro; l’altro minimo, invece induce instabilità sulla Sardegna, specie settori meridionali dell’isola, e nel corso del pomeriggio-sera sui settori alpini occidentali. Domani e dopodomani, accanto alla residua instabilità sui versanti ionici del Meridione, tenderà ad accentuarsi la fenomenologia sulla Sardegna e sulle regioni di Nord-Ovest, con piogge e temporali localmente anche intensi.

Martedì 9 Ottobre 2018
Precipitazioni: isolate, a carattere di rovescio o temporale a prevalente evoluzione pomeridiana, sui settori occidentali dell’Abruzzo con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Mercoledì 10 Ottobre 2018
Precipitazioni: nessun fenomeno significativo.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.
 

 

Previsioni Meteorologiche dal 9 al 10 Ottobre 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2782 del 09 Ottobre 2018