Previsioni Meteorologiche dal 28 settembre al 1 ottobre 2018

Data emissione 28 Settembre 2018 alle ore 11:58

Situazione:
Una vasta circolazione ciclonica interessa il Mediterraneo centrale, coinvolgendo le nostre regioni ioniche con una forte ventilazione nord-orientale e con deboli precipitazioni. Il resto del Paese è sotto l’influenza di un campo anticiclonico, posizionato sull’Europa centro-occidentale, che assicurerà ancora una giornata di tempo stabile e soleggiato. Domani in area ionica assisteremo ancora a forte ventilazione nordorientale, mentre una nuova flessione del geopotenziale al settentrione determinerà primi annuvolamenti sui settori alpini centro-occidentali e una intensificazione della ventilazione sull’Alto adriatico, in estensione serale sulle regioni centrali peninsulari. Domenica, deboli precipitazioni sui settori alpini, mentre il resto del Paese vedrà condizioni prevalentemente stabili, in attesa del nuovo sistema perturbato atlantico che determinerà maltempo nei primi giorni della prossima settimana.
 
Venerdì 28 Settembre  2018
Precipitazioni: assenti o non rilevanti.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature:  massime in locale sensibile aumento. 
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo

Sabato 29 Settembre 2018
Precipitazioni: assenti o non rilevanti.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilevo.
Venti: tendenti a forti orientali o nord-orientali sui settori costieri
Mari: molto mossi.

Tendenza dal 30 settembre al 1 ottobre 2018
Si prevedono condizioni di cielo sereno poco nuvoloso per la giornata di domenica, con nuvolosità in aumento e possibilità di precipitazioni per la giornata di lunedì.

Previsioni Meteorologiche dal 28 settembre al 1 ottobre 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2760 del 28 Settembre 2018