Previsioni Meteorologiche dal 14 al 17 settembre 2018

Data emissione 14 Settembre 2018 alle ore 12:46

Situazione:
una saccatura, attualmente posizionata sul Mediterraneo centroorientale, determina ancora per oggi instabilità sull’Italia, con locali piogge o temporali al Nord e al Meridione, mentre le zone appenniniche centrali saranno interessate da brevi temporali pomeridiani. Domani, la rimonta del geopotenziale garantirà condizioni di tempo più stabile, con debole e residua attività convettiva al Nord e sui rilievi peninsulari. Domenica tempo generalmente stabile, ma sempre con isolati temporali pomeridiani sui rilievi appenninici, mentre l’intrusione di aria più fredda al Nord tenderà localmente ad accentuare la probabilità di precipitazioni, specie su Piemonte e Lombardia.
 
Venerdì 14 Settembre  2018
Precipitazioni: isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle zone appenniniche della regione con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature:   in locale sensibile aumento le massime.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo

Sabato 15 Settembre 2018
Precipitazioni: isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle zone interne e montuose della regione con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilevo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Tendenza dal 16 al 17 Settembre 2018
Condizioni di tempo instabile specie nelle zone interne della regione.
 

 

Previsioni Meteorologiche dal 14 al 17 settembre 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2734 del 14 Settembre 2018