Previsioni Meteorologiche dal 31 agosto al 3 settembre 2018

Data emissione 31 Agosto 2018 alle ore 12:29

Situazione:
una perturbazione atlantica ha già raggiunto le nostre regioni alpine portando una marcata instabilità sui settori settentrionali di Piemonte e Lombardia; nel corso della giornata, poi, nubi e precipitazioni, anche temporalesche e con rovesci di forte intensità, si estenderanno su tutto il Nord. Domani, la predetta perturbazione manterrà i suoi effetti su Emilia-Romagna e Triveneto, scendendo progressivamente ad interessare anche le regioni centrali peninsulari sino alla Campania, mentre il maltempo si attenuerà gradualmente su Nord-Ovest e Lombardia. Le temperature, di conseguenza, subiranno una generale sensibile diminuzione a partire dalle regioni del Nord. Domenica, l’isolamento di un minimo in seno alla saccatura, causerà la persistenza di nubi e fenomeni su quasi tutte le regioni peninsulari.
 
Venerdì 31 Agosto 2018
Precipitazioni: nessun fenomeno significativo.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature:  senza variazioni di rilevo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo

Sabato 1 Settembre 2018
Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori centro-settentrionali e appenninici dell’Abruzzo, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilevo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

Tendenza dal 2 al 3 Settembre 2018
Permanenza di condizioni di tempo instabile con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale su tutti i settori.

Previsioni Meteorologiche dal 31 agosto al 3 settembre 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2694 del 31 Agosto 2018