Previsioni Meteorologiche dal 28 al 29 giugno 2018

Data emissione 28 Giugno 2018 alle ore 12:56

Situazione: una vasta area depressionaria, caratterizzata da due minimi di cui uno centrato sulla penisola balcanica, insiste sull’Europa mantenendo ancora attiva una circolazione ciclonica sull’Italia con relativa instabilità atmosferica, specie sulle regioni meridionali, del medio versante adriatico e, localmente, al nord-ovest. Da domani il l’area depressionaria comincerà lentamente ad evolvere verso levante, lasciando al suo seguito una residua isolata instabilità. Sabato, infine, il graduale rafforzamento di un promontorio interciclonico, in espansione dai settori nord-africani, porterà stabilità atmosferica ed un progressivo aumento delle temperature, fino a valori prossimi ai valori medi del periodo.

Previsioni sull'Abruzzo
Giovedì 28 giugno 2018
Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: localmente forti dai quadranti nord-occidentali sui settori costieri
Mare: molto mosso.

Venerdì 29 giugno 2018
Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori appenninici con quantitativi cumulati generalmente deboli. 
Temperature: in locale sensibile aumento
Venti: localmente forti nord-occidentali sui settori costieri.
Mare: nessun fenomeno significativo.
 
 

Previsioni Meteorologiche dal 28 al 29 giugno 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2518 del 28 Giugno 2018