Previsioni Meteorologiche dal 25 al 26 giugno 2018

Data emissione 25 Giugno 2018 alle ore 11:53

Situazione: il passaggio, sull’area tirrenica, di un asse legato ad un’ampia area depressionaria estesa dal Nord Europa al Mediterraneo centrale, determina precipitazioni su gran parte del Centro-Nord, Sicilia e Calabria, in un contesto di temperature in generale diminuzione. Domani la saccatura, nel lento movimento verso Est, porterà ancora precipitazioni al Centro-Sud, accompagnata da una ventilazione settentrionale. Mercoledì ancora instabilità al Sud, sui rilievi alpini e sui settori adriatici centrali, con ventilazione settentrionale ancora sostenuta al Centro-Sud e campo termico in rialzo su tutto il Paese.

Previsioni sull'Abruzzo
Lunedì 25 giugno 2018
Precipitazioni: da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, nelle aree interne con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mare: nessun fenomeno significativo.

Martedì 26 giugno 2018
Precipitazioni: isolate , anche a carattere di rovescio o temporale, su tutta la regione con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: forti, dai quadranti settentrionali, con locali raffiche di burrasca.
Mare: molto mosso.

Previsioni Meteorologiche dal 25 al 26 giugno 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2511 del 25 Giugno 2018