Previsioni Meteorologiche dal 5 al 6 giugno 2018

Data emissione 05 Giugno 2018 alle ore 11:27

Situazione
 L’Europa è interessata da diverse aree di bassa pressione, tra cui quelle più accentuate sono presenti sulla penisola Iberica e sulla Finlandia. Anche l’Italia risente di un minimo in quota, responsabile quest’oggi di diffusa instabilità sulle regioni centrosettentrionali, specie sui versanti adriatici. Domani il vortice iberico tenderà a spostarsi verso il Mediterraneo centrale, attivando un flusso sud-occidentale instabile, dapprima sulla Sardegna, in successiva estensione alle regioni settentrionali; sulle regioni centrali peninsulari e al Sud, un temporaneo promontorio interciclonico assicurerà tempo sostanzialmente stabile. Giovedì il sistema perturbato avvolgerà tutto il centro-nord con moderato maltempo, in estensione venerdì anche al Sud.

Previsioni sull'Abruzzo
Martedì 5 giugno 2018
Precipitazioni: da isolate a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su  settori costieri di, con quantitativi cumulati da deboli a moderati; isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, sul  resto del territorio regionale, con quantitativi cumulati deboli.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mare: nessun fenomeno significativo.

Mercoledì 6 giugno 2018
Precipitazioni: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mare: nessun fenomeno significativo.

Previsioni Meteorologiche dal 5 al 6 giugno 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2479 del 05 Giugno 2018