Previsioni Meteorologiche dal 26 al 27 marzo 2018

Data emissione 26 Marzo 2018 alle ore 09:32

Situazione
L'Italia è ancora interessata da un generale contesto di bassa pressione, alimentata da aria fredda in discesa dal Nord Europa. In seno ad essa si vanno sviluppando dei vortici secondari responsabili di una serie di impusli perturbati in azione sul Mediterraeo centro-occidentale e sulle regioni balcaniche. Da domani si prevede la rimonta di un'alta pressione dinamica, dapprima sul Mediterraneo occidentale, poi in estensione verso la Penisola nei giorni successivi.

Previsioni sull'Abruzzo

Lunedì 26 marzo 2018
Precipitazioni: isolate sui settori costieri e meridionali al mattino e sui settori occidentali ed appenninci al pomeriggio, dove non si esclude qualche rovescio o breve temporale. Fenomeni in esaurimento su tutta la regione in serata.
Nevicate: fino a 1000-1200m sui rilievi al mattino, con quota neve in aumento nel corso della giornata.
Temperature: in aumento.
Venti: da moderati a forti settentrionali, con rinforzi sul litorale.
Mare: mosso o molto mosso.

Martedì 27 marzo 2018
Precipitazioni: possibilità di isolate e brevi piogge sui settori occidentali nel primo pomeriggio.
Temperature: in aumento nei valori massimi, calo le minime.
Venti: da moderati a deboli, di direzione variabile, nel corso della giornata.
Mare: da molto mosso a mosso, con moto ondoso in attenuazione nel pomeriggio.

Previsioni Meteorologiche dal 26 al 27 marzo 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2355 del 26 Marzo 2018