Previsioni Meteorologiche dal 7 al 8 marzo 2018

Data emissione 07 Marzo 2018 alle ore 11:46

Situazione
Permane instabilità sull'Europa ed il Mediterraneo centro-occidentale a causa di una vasta area di bassa pressione che trae origine dall'Atlantico settentrionale. L'Italia sarà interessata da una serie di impulsi perturbati provenienti da occidente che daranno luogo a fenomeni temporaleschi, specie sui settori tirrenici.

Previsioni sull'Abruzzo

Mercoledì 7 marzo 2018
Precipitazioni: dalla tarda mattinata rovesci o temporali sparsi a partire dai settori occidentali, in estensione nel pomeriggio a tutta la regione. I fenomeni si prevedono più intensi e persistenti lungo il confine laziale, deboli ed isolati sui settori costieri. Le precipitazioni cesseranno ovunque in serata, al più a tarda notte lungo il litorale.
Nevicate: deboli sui rilievi oltre 1100-1300m.
Temperature: in ulteriore sensibile aumento, specie nei valori massimi.
Venti: da moderati forti da sud-ovest, con raffiche molto forti sui settori appenninici nel corso della giornata, in attenuazione in serata.
Mare: da poco mosso a mosso, tendente a molto mosso in nottata.

Giovedì 8 marzo 2018
Precipitazioni: generalmente assenti, al più isolate e a carattere residuo al primo mattino sui rilievi occidentali.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: da deboli a moderati: occidentali all'interno, di direzione variabile sulla costa.
Mare: mosso al mattino, con moto ondoso in attenuazione dal pomeriggio.

Previsioni Meteorologiche dal 7 al 8 marzo 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2324 del 07 Marzo 2018