Previsioni Meteorologiche dal 6 al 7 marzo 2018

Data emissione 06 Marzo 2018 alle ore 10:36

Situazione
Una vasta circolazione depressionaria interessa l'Europa Occidentale. In seno ad essa si sviluppano una serie di vortici secondari, uno dei quali, con centro d'azione sul Tirreno, è responsabile degli impulsi perturbati che stanno interessando anche l'Italia. Unitamente ad un richiamo d'aria più calda ed umida dal Mediterraneo Meridionale, tale configurazione sta provocando fenomeni temporaleschi sulle regioni tirreniche centro-meridionali.

Previsioni sull'Abruzzo

Martedì 6 marzo 2018
Precipitazioni: sparse su tutta la regione fin dal mattino. Dalla tarda mattinata si prevedono rovesci o temporali sui settori occidentali, anche localmente intensi lungo il confine laziale e molisano. I fenomeni tenderanno ad attenuarsi nel pomeriggio, in esaurimento sulla costa prima di sera.
Nevicate: deboli sui rilievi oltre 1200-1300m.
Temperature: in aumento.
Venti: forti da sud-ovest.
Mare: mosso, tendente a molto mosso nel pomeriggio.

Mercoledì 7 marzo 2018
Precipitazioni: dalla tarda mattinata rovesci o temporali sparsi sui settori occidentali, più insistenti lungo il confine laziale. I fenomeni si attenueranno nel pomeriggio, in esaurimento prima di sera. Sui settori adriatici previsti deboli ed isolati fenomeni, limitatamente al pomeriggio.
Nevicate: deboli sui rilievi oltre 1300-1400m.
Temperature: in ulteriore sensibile aumento.
Venti: forti da sud-ovest.
Mare: da mosso a poco mosso.

Previsioni Meteorologiche dal 6 al 7 marzo 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2321 del 06 Marzo 2018