Previsioni Meteorologiche dal 2 al 5 febbraio 2018

Data emissione 02 Febbraio 2018 alle ore 10:39

Situazione
Una saccatura retrograda si estende dalla Penisola Scandinava fino a Gibilterra, facendo scendere aria di origine artica fin sul Mediterraneo Occidentale. Tale configurazione dà luogo sull'Italia ad intense correnti sud-occidentali, umide ed instabili, in seno alle quali si sviluppano precipitazioni temporalesche. L'intera struttura si sposterà verso Est provocando maltempo oggi e domani sul Nord-Est e tutte le regioni peninsulari, con fenomeni che saranno particolarmente intensi sui settori esposti verso il Mar Tirreno. Deciso miglioramento domenica, accompagnato da un netto calo delle temperature.

Previsioni sull'Abruzzo

Venerdì 2 febbraio 2018
Precipitazioni: sparse e persistenti nel corso della giornata sui settori occidentali con rovesci o temporali dal pomeriggio, anche intensi lungo il confine laziale. In serata e nel corso della notte i fenomeni tenderanno ad interessare anche i settori adriatici, ma con minore intensità.
Nevicate: in calo fino a 1100-1300m, più intense a quote superiori.
Temperature: in lieve aumento su tutta la regione.
Venti: forti o molto forti meridionali con raffiche di burrasca, specie lungo la dorsale appenninica.
Mare: molto mosso.

Sabato 3 febbraio 2018
Precipitazioni: sparse al mattino su tutta la regione con temporali che potranno essere localmente intensi sui settori occidentali, specie lungo il confine laziale. Nel corso del pomeriggio progressiva attenuazione dei fenomeni a partire dalle zone costiere.
Nevicate: fino a 1000-1200m. Localmente più in basso in tarda mattinata, ma di debole intensità.
Temperature: in decisa diminuzione.
Venti: molto forti o di burrasca meridionali, con raffiche di burrasca forte sui settori appenninici al mattino. Graduale attenuazione della ventilazione nel corso del pomeriggio che, comunque, si manterrà ancora sostenuta fino a sera.
Mare: da molto mosso ad agitato, tendente a molto agitato al largo. Non si escludono mareggiare sul litorale. Moto ondoso in progressivo calo in serata.

Tendenza dal 4 al 5 febbraio 2018
Debole e residua instabilità al mattino sui settori occidentali, poi migliora con decisione nel corso della giornata. Temperature in calo con gelate notturne a bassa quota. Lunedì tempo generalmente stabile.

Previsioni Meteorologiche dal 2 al 5 febbraio 2018

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2264 del 02 Febbraio 2018