Previsioni Meteorologiche dal 21 al 22 dicembre 2017

Data emissione 21 Dicembre 2017 alle ore 09:26

Situazione
L'alta pressione delle Azzorre si sta rinforzando sul vicino Atlantico e sull'Europa Occidentale, confinando la zona di bassa pressione, protagonista dei giorni scorsi, sul Mediterraneo Centrale ed i Balcani. Quest'ultima insisterà per oggi sull'Italia centro-meridionale mantenendo condizioni di generale instabilità specie al Sud e sulle Isole. Da domani assisteremo ad un generale aumento della pressione atmosferica su tutta l'Italia.

Previsioni sull'Abruzzo

Giovedì 21 dicembre 2017
Precipitazioni: possibilità di deboli ed isolati fenomeni a carattere residuo sui settori adriatici al mattino. Assenti altrove.
Nevicate: deboli, a ridosso dei rilievi, inizialmente fino a 200-400m circa, con quota neve in rapido aumento nel corso della mattinata.
Temperature: in lieve aumento le massime, stazionarie le minime. Permane il rischio di gelate notturne, anche a quote basse.
Venti: deboli nord-orientali all'interno; da moderati a forti settentrionali sulla costa e settori meridionali.
Mare: da mosso a molto mosso.

Venerdì 22 dicembre 2017
Precipitazioni: isolate e brevi sui settori adriatici meridionali nel primo pomeriggio. Assenti altrove.
Temperature: in lieve aumento, ma permane il rischio di gelate notturne, anche a quote basse.
Visibilita': possibili foschie o nebbie a banchi nelle vallate interne, al primo mattino e nottetempo.
Venti: deboli orientali all'interno; da moderati a forti settentrionali sulla costa e settori meridionali.
Mare: molto mosso, tendente ad agitato al largo.

Previsioni Meteorologiche dal 21 al 22 dicembre 2017

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2192 del 21 Dicembre 2017