Previsioni Meteorologiche dal 11 al 12 dicembre 2017

Data emissione 11 Dicembre 2017 alle ore 10:24

Situazione
Un'intensa perturbazione atlantica si sta approfondendo sul Mediterraneo, provocando sostenute correnti sud-occidentali, umide ed instabili, verso la Penisola. Esse stanno dando luogo ad intense precipitazioni, anche nevose, sul Nord Italia e le regioni centrali tirreniche.

Previsioni sull'Abruzzo

Lunedì 11 dicembre 2017
Precipitazioni: isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori occidentali; localmente intese e persistenti lungo il confine laziale e Alto Sangro.
Temperature: in aumento, con quota neve oltre 1800-2000m.
Venti: venti forti o molto forti dai quadranti meridionali, con raffiche di burrasca sui settori occidentali e lungo i crinali appenninici.
Mare: da molto mosso ad agitato, con possibili mareggiate.

Martedì 12 dicembre 2017
Precipitazioni: isolate a carattere residuo, al mattino sui settori occidentali, specie lungo il confine laziale e molisano. Dal pomeriggio nuova ripresa dei fenomeni su settori appenninici che, dalla serata, si estenderanno al resto della regione aumentando progressivamente d'intensità.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: forti o molto forti meridionali, con raffiche lungo i crinali appenninici. Ventilazione in progressivo calo nel corso del pomeriggio.
Mare: molto mosso, con moto ondoso in attenuazione in serata.

Previsioni Meteorologiche dal 11 al 12 dicembre 2017

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2173 del 11 Dicembre 2017