Previsioni Meteorologiche dal 29 al 30 novembre 2017

Data emissione 29 Novembre 2017 alle ore 10:01

Situazione
Un'ampio vortice di bassa pressione, con centro d'azione sulle regioni scandinave, si sta estendendo verso il Mediteranneo. Nel far ciò crea intense correnti occidentali che richiamano aria umida marittima dal vicino Atlantico, attraverso Gibilterra. Queste masse d'aria, transitando sul Mare Nostrum, si caricano ulteriormente ed addossandosi alla Penisola provocheranno precipitazioni intense nelle prossime ore, specie sui versanti Tirrenici centro-meridionali e sulle isole maggiori.

Previsioni sull'Abruzzo

Mercoledì 29 novembre 2017
Precipitazioni: deboli nella prima parte della giornata sui settori occidentali, in estensione su tutta la regione dal pomeriggio. In serata previsti rovesci o temporali sui settori occidentali che potranno essere localmente intensi lungo il confine laziale ed i settori meridionali nel corso della notte.
Nevicate: oltre i 1400-1600m.
Temperature: in deciso aumento.
Venti: da moderati a forti dai quadranti sud-occidentali.
Mare: mosso, tendente a molto mosso nel pomeriggio.

Giovedì 30 novembre 2017
Precipitazioni: deboli ed isolate, anche a carattere di debole rovescio, nel corso della mattinata su un po' tutta la regione. I fenomeni tenderanno a cessare nel tardo pomeriggio/sera.
Nevicate: oltre i 1200m circa.
Temperature: stazionarie le massime, in deciso calo le minime serali.
Venti: moderati: di direzione variabile all'interno, prevalentemente settentrionali sulla costa con locali rinforzi.
Mare: molto mosso, con moto ondoso in attenuazione in serata.

Previsioni Meteorologiche dal 29 al 30 novembre 2017

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2154 del 29 Novembre 2017