Previsioni Meteorologiche dal 27 al 28 novembre 2017

Data emissione 27 Novembre 2017 alle ore 09:33

Situazione
La perturbazione si sta spostando verso la Grecia, lasciando dietro di se correnti fredde settentrionali che faranno scendere significativamente le temperature. Domani assisteremo al veloce transito di un debole anticiclone subito seguito da una nuova perturbazione atlantica.

Previsioni sull'Abruzzo

Lunedì 27 novembre 2017
Precipitazioni: isolate e residue nella prima parte della mattinata sui settori adriatici; assenti su tutta la regione per il resto della giornata.
Temperature: minime serali in deciso calo, col rischio di gelate notturne anche a quote basse.
Visibilita': possibili foschie o nebbie a banchi nelle vallate nottetempo.
Venti: forti o molto forti settentrionali, con raffiche sulla costa. Ventilazione in calo verso sera.
Mare: agitato al mattino, con possibili mareggiate. Molto mosso nel pomeriggio, con moto ondoso in ulteriore attenuazione in serata.

Martedì 28 novembre 2017
Precipitazioni: assenti.
Temperature: massime in lieve aumento, minime in ulteriore diminuzione. Rischio di gelate mattutine, anche quote di pianura.
Visibilita': possibili foschie o nebbie a banchi nelle vallate al primo mattino.
Venti: deboli variabili, diverranno moderati sud-occidentali in serata.
Mare: mosso, tendente a poco mosso nel pomeriggio.

Previsioni Meteorologiche dal 27 al 28 novembre 2017

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 2150 del 27 Novembre 2017