Bollettino di previsione incendi per il giorno 18 Luglio

Bollettino di previsione incendi per il giorno 18 Luglio

Informativa - 17 Luglio 2017 - 16:38

Situazione Sinottica
Il minimo in quota, centrato sulla Penisola Ellenica, determinerà, ancora per oggi, una ventilazione sostenuta dai quadranti settentrionali sulle estreme regioni meridionali, specie su Puglia e settori ionici della Calabria; altrove la progressione di un vasto promontorio, garantirà un nuovo periodo di tempo stabile e soleggiato, ad eccezione di locali rovesci pomeridiani sui settori alpini. Domani ventilazione in attenuazione e tendenza a nuovo graduale aumento delle temperature.
Previsioni per il 18-07-2017
Precipitazioni: assenti o non rilevanti.
Venti: deboli variabili con rinforzi da est sulla Sardegna meridionale e di brezza durante le ore più calde.
Temperature: in generale aumento, sensibile nelle zone interne, anche della Sardegna.
Umidità minima nei bassi strati: intorno al 20-40%.
Previsioni di suscettività all’innesco per il 18-07-2017
Previsioni di suscettività all’innesco per il giorno 18-07-2017

Provincia Teramo

Bassa

Provincia Chieti

Bassa

Provincia L'Aquila

Bassa

Provincia Pescara

Bassa

Centro Funzionale – Regione Abruzzo – Uso pubblico

Prot. prov. N 1856 del 17 Luglio 2017

CODICE 1856

DATA EMISSIONE MODULO
17 Luglio 2017

NUMERO DI PREVISIONE
1.2

Il Sistema Qualità del Centro Funzionale
d’Abruzzo è certificato conforme
alla norma ISO 9001:2008

PAGINA
1

testata bollettino incendio
Previsioni di suscettività all’innesco per il 19-07-2017
Previsioni di suscettività all’innesco per il giorno 19-07-2017

Provincia Teramo

Bassa

Provincia Chieti

Bassa

Provincia L'Aquila

Bassa

Provincia Pescara

Bassa




dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Centro Funzionale – Regione Abruzzo – Uso pubblico

Prot. prov. N 1856 del 17 Luglio 2017

CODICE 1856

DATA EMISSIONE
MODULO
17 Luglio 2017

NUMERO DI PREVISIONE
1.2

Il Sistema Qualità del Centro Funzionale
d’Abruzzo è certificato conforme
alla norma ISO 9001:2008

PAGINA
2