Previsioni Meteorologiche dal 26 al 27 giugno 2017

Data emissione 26 Giugno 2017 alle ore 11:47

Situazione
Mentre sul Mediterraneo Occidentale insiste un'alta pressione di matrice africana, sull'Europa scorre un flusso perturbato occidentale che interessa anche il Nord Italia con fenomeni prevalentemente temporaleschi. Isolata instabilità pomeridiana sui rilievi appenninici. Da mercoledì cambia la circolazione su gran parte del paese col flusso instabile che tenderà ad interessare in maniera più decisa la Penisola, con un'attenuazione dell'ondata di calore.

Previsioni sull'Abruzzo

Lunedì 26 giugno 2017
Precipitazioni: isolati rovesci o temporali pomeridiani sui settori appenninici, più probabili sui rilievi meridionali.
Temperature: in lieve calo sulla costa, senza variazioni di rilievo altrove.
Venti: deboli variabili all'interno, a regime di brezza sulla costa.
Mare: poco mosso.

Martedì 27 giugno 2017
Precipitazioni: possibilità di brevi ed isolati rovesci o temporali pomeridiani a ridosso dei rilievi.
Temperature: in aumento sulla costa, senza variazioni di rilievo e su valori elevati, con possibili situazioni di disagio nelle ore centrali della giornata, specie nelle vallate interne e settori adriatici.
Venti: deboli meridionali all'interno, variabili a regime di brezza sulla costa.
Mare: poco mosso tendente a mosso in serata.

Previsioni Meteorologiche dal 26 al 27 giugno 2017

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 1804 del 26 Giugno 2017