Previsioni Meteorologiche dal 28 febbraio al 1 marzo 2017

Data emissione 28 Febbraio 2017 alle ore 13:39

Situazione
Una nuova perturbazione atlantica sta interessando il Nord-Ovest d'Italia e nelle prossime ore scenderà lungo la Penisola, terminando il suo transito domani, con gli ultimi fenomeni all'estremo Meridione in esaurimento verso sera.

Previsioni sull'Abruzzo

Martedì 28 febbraio 2017
Precipitazioni: deboli dal pomeriggio sui settori occidentali, che potrebbero assumere carattere di isolato rovescio o breve temporale nel corso della notte, interessando anche il resto della regione.
Temperature: in aumento, specie sui settori adriatici.
Venti: sud-occidentali da moderati a forti o molto forti con possibili raffiche di burrasca sui settori appenninci e lungo la Val Pescara.
Mare: poco mosso, tendente a mosso in serata.

Mercoledì 1 marzo 2017
Precipitazioni: al mattino sparse su un po' tutta la regione, localmente anche a carattere di breve rovescio, specie sui settori appenninici e teramano. Rapido esaurimento dei fenomeni già dal primo pomeriggio.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: ancora forti, con raffiche di burrasca, dai quadranti di sud-ovest al mattino. Nel pomeriggio tenderanno a calare, disppinedosi da Settentrione sulla costa.
Mare: mosso, con moto ondoso in diminuzione in serata.

Previsioni Meteorologiche dal 28 febbraio al 1 marzo 2017

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 1603 del 28 Febbraio 2017