Previsioni Meteorologiche dal 27 al 30 gennaio 2017

Data emissione 27 Gennaio 2017 alle ore 12:05

Situazione
Sull'area euro-mediterranea la situazione risulta ancora piuttosto dinamica, con una discesa di aria polare sul Mediterraneo Occidentale ed un'alta pressione su quello centrale che si estende dal Mar Libico alla Svezia. Tale configurazione mantiene tempo sostanzialmente stabile sulla Penisola per oggi. Domani il cedimento dell'alta pressione farà avanzare verso est la perturbazione atlantica che interesserà maggiormente le Isole ed i settori tirrenici. A seguire nuovo miglioramento nel fine settimana per il rafforzamento di una nuova alta pressione di origine atlantica.

Previsioni sull'Abruzzo

Venerdì 27 gennaio 2017
Precipitazioni: assenti.
Visibilita': possibili foschie o nebbie a banchi, nelle vallate e lungo il litorale, nottetempo.
Temperature: senza variazioni di rilievo. Rischio di gelate nottetempo, anche in pianura.
Venti: deboli variabili.
Mare: poco mosso.

Sabato 28 gennaio 2017
Precipitazioni: assenti.
Visibilita': possibili foschie, nelle vallate e lungo il litorale, al mattino e nottetempo.
Temperature: generalmente stazionarie; in lieve aumento nei valori serali. Permane il rischio di gelate mattutine fino a quote di pianura.
Venti: deboli variabili.
Mare: poco mosso.

Tendenza dal 29 al 30 gennaio 2016
Domenica irregolarmente nuvoloso tendente a migliorare lunedì con cielo generalmente sereno. Non si prevedono precipitazioni. Possibilità di foschie o nebbie a banchi, nelle vallate e lungo il litorale, al primo mattino e nottetempo. Temperature in lieve e progressivo aumento.

Previsioni Meteorologiche dal 27 al 30 gennaio 2017

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 1548 del 27 Gennaio 2017