Previsioni Meteorologiche dal 25 al 26 gennaio 2017

Data emissione 25 Gennaio 2017 alle ore 10:02

Situazione:
Sebbene il Mediterraneo centro-occidentale sia ancora interessato da un generale contensto d'istabilità, un'alta pressione, centrata sul Mare del Nord, sta scendendo verso sud, arrivando ad interessare anche la Penisola. Tale situazione si consoliderà nei prossimi giorni e ciò terrà lontano dall'Italia gli impulsi perturbati che saranno ancora presenti in area mediterranea.

Previsioni sull'Abruzzo

Mercoledì 25 gennaio 2017
Precipitazioni: assenti.
Visibilita': foschie o nebbie a banchi nelle vallate e lungo il litorale nottetempo.
Temperature: in diminuzione ovunque, col rischio di gelate nottetempo, anche a quote di pianura.
Venti: deboli variabili all'interno; moderati settentrionali sulla costa, con locali rinforzi.
Mare: mosso o molto mosso.

Giovedì 26 gennaio 2017
Precipitazioni: assenti.
Visibilita': foschie o nebbie a banchi nelle vallate e lungo il litorale al primo mattino e nottetempo.
Temperature: in ulteriore diminuzione le minime, specie sui settori adriatici. Rischio di gelate al primo mattino e nottetempo, anche a quote di pianura.
Venti: deboli variabili all'interno, deboli da nord-ovest sulla costa.
Mare: mosso, con moto ondoso in diminuzione nella seconda parte della giornata.

Previsioni Meteorologiche dal 25 al 26 gennaio 2017

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 1544 del 25 Gennaio 2017