Previsioni Meteorologiche dal 23 al 25 gennaio 2017

Data emissione 23 Gennaio 2017 alle ore 12:57

Situazione:
Un vortice di bassa pressione insiste sul Mediterraneo Occidentale, richiamando sulla Penisola aria calda ed umida che ha la sua origine sul Mediterraneo Centrale. Ciò provoca intensi sistemi temporaleschi al Sud, lungo il Tirreno e sulla Sardegna, mentre le regioni adriatiche sono interessate da una nuvolosità bassa e stratiforme a cui sono associate precipitazioni deboli, ma persistenti. Domani, il ciclone mediterraneo si sposterà verso la Grecia, raggiungendola in serata ed intensificando i fenomeni sulle regioni ioniche e del medio e basso adriatico. Migliora a partire da mercoledì.

Previsioni sull'Abruzzo

Lunedì 23 gennaio 2017
Precipitazioni: deboli e sparse nel corso della mattinata su tutta la regione, specie sui settori adriatici e meridionali. Dal pomeriggio e nel corso della notte intesificazione dei fenomeni che potranno anche assumere carattere di rovescio a partire dai settori meridionali, in estensione a quelli adriatici e lungo la dorsale appenninica, specie sui versanti orientali. Quota neve 1000-1200m, localmente più bassa su Alto Sangro durante la notte.
Temperature: in aumento.
Venti: da deboli a moderati dai quadranti meridionali.
Mare: mosso.

Martedì 24 gennaio 2017
Precipitazioni: sparse, anche a carattere di rovescio, nel corso della mattinata sui settori adriatici, quelli meridionali e lungo la dorsale appenninica. Quota neve 800-1000m. Dalla tarda mattinata progressiva attenuazione dei fenomeni, in esaurimento già dal primo pomeriggio sulla parte settentrionale della regione e prima di sera anche su quella meridionale.
Temperature: massime stazionarie. Minime serali in diminuzione con possibili gelate notturne sui settori appennici.
Venti: da deboli a moderati di direzioen variabile al mattino; diverranno settentrionali nel pomeriggio: deboli all'interno, moderati sulla costa con locali rinforzi.
Mare: da mosso a molto mosso nella seconda parte della gironata.

Tendenza per Mercoledì 25 gennaio 2017
Tempo prevalentemente stabile con possibili schiarite. Temperature in decisa diminuzione. Rischio di gelate: al primo mattino sui settori appenninici e, nottetempo, anche sulle zone collinari adriatiche.

Previsioni Meteorologiche dal 23 al 25 gennaio 2017

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 1540 del 23 Gennaio 2017