Previsioni Meteorologiche dal 12 al 13 gennaio 2017

Data emissione 12 Gennaio 2017 alle ore 13:01

Situazione
Una perturbazione di origine atlantica sta interessando la Penisola spostandosi da Nord verso Sud, subito seguita da una discesa d'aria fredda dalla alte latitudini.

Previsioni sull'Abruzzo

Giovedì 12 gennaio 2017
Precipitazioni: deboli sui settori occidentali della regione, che aumenteranno d'intensità nel corso della notte.
Nevicate: deboli fino a 800-1000m di quota.
Temperature: In aumento, con valori notturni sopra lo zero su tutta la regione
Venti: da deboli a moderati meridionali.
Mare: poco mosso al mattino, mosso nel pomeriggio, tendente a molto mosso in nottata.

Venerdì 13 gennaio 2017
Precipitazioni: deboli al primo mattino sul settori occidentali. Assumeranno carattere di rovescio o temporale dalla tarda mattinata e, nel corso del pomeriggio, interesseranno tutta la regione. I fenomeni sono previsti in attenuazione verso sera, fino a cessare in nottata ovunque.
Nevicate: quota neve inizialmente intorno agli 800-1000m in discesa nel pomeriggio fino a 700-500m sui settori occidentali, con possibili rovesci di neve nel primo pomeriggio.
Temperature: in aumento nei valori massimi, ben oltre lo zero su gran parte delle località abruzzesi. Brusco calo nel pomeriggio, con minime notturne che scenderanno nuovamente sotto lo zero, col rischio di estese gelate notturne anche a quote di pianura.
Venti: moderati sud-occidentali, con rinforzi nel pomeriggio e tendenti a calare nuovamente in serata.
Mare: mosso o molto mosso, tendente ad agitato al largo.

Previsioni Meteorologiche dal 12 al 13 gennaio 2017

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 1520 del 12 Gennaio 2017