Previsioni Meteorologiche dal 10 al 11 gennaio 2017

Data emissione 10 Gennaio 2017 alle ore 12:20

Situazione
La vasta area depressionaria con centro sulla Penisola Balcanica tende ad unirsi ad una perturbazione atlantica sulla Penisola Balcanica apportando un peggioramento su buona parte del Paese, specie sulle isole maggiori e Calabria. Domani residuo maltempo sui settori adriatici.

Previsioni sull'Abruzzo

Martedì 10 gennaio 2017
Nevicate: Al mattino nevicate sparse, anche a tratti intense, lungo la fascia adriatica, Alto e Medio Sangro, Alto Vastese e versanti orientali della dorsale appenninica. Non si esclude qualche isolato e debole fenomeno anche su Aquilano e Marsica Orientale nelle ore centrali della giornata. I fenomeni si attenueranno gradualmente nel corso del pomeriggio/sera fino a cessare quasi ovunque in nottata, salvo qualche residuo fenomeno sull'area vastese.
Temperature: senza variazioni di rilievo. Permane il rischio di gelate notturne diffuse.
Venti: forti settentrionali con possibili raffiche molto forti sulle zone interessate dalle nevicate più intense, dove potranno dare accumuli significativi.
Mare: mosso o molto mosso, con moto ondoso in attenuazione verso sera.

Mercoledì 11 gennaio 2017
Precipitazioni: deboli e residue, anche a carattere nevoso, nella prima parte della mattinata sui settori adriatici. Dalla tarda mattinata/primo pomeriggio non si prevedono più precipitazioni degne di nota su tutta la regione.
Temperature: massime stazionarie, minime notturne in calo. Permane il rischio di estese gelate, anche in pianura.
Venti: da deboli a moderati di direzione variabile.
Mare: mosso, con moto ondoso in attenuazione verso sera.

Previsioni Meteorologiche dal 10 al 11 gennaio 2017

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 1516 del 10 Gennaio 2017