Previsioni Meteorologiche dal 4 al 5 gennaio 2017

Data emissione 04 Gennaio 2017 alle ore 13:07

Situazione: 
Oggi residue precipitazioni sui settori tirrenici di Calabria e Sicilia, in miglioramento; nel contempo nubi e fenomeni nevosi tenderanno ad interessare le aree alpine di confine, pilotate verso sud da una vasta area depressionaria che da domani apporterà, anche sulle altre regioni, un marcato calo delle temperature, un rinforzo consistente della ventilazione settentrionale e precipitazioni sparse sulle regioni del medio Adriatico e su gran parte di quelle meridionali. Le nevicate nella giornata di venerdì raggiungeranno il livello del mare sulle regioni centrali adriatiche e su gran parte del sud.

Mercoledì  4 gennaio 2017
Precipitazioni
: nessun fenomeno significativo. 
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mare: nessun fenomeno significativo.

Giovedì 5 gennaio 2017
Precipitazioni
: da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio, con quantitativi cumulati generalmente moderati sui versanti adriatici, da deboli a puntualmente moderati altrove.
Nevicate: inizialmente al di sopra dei 500-700 m , in progressivo abbassamento nel corso della giornata fino al livello del mare, con apporti al suolo da deboli a moderati alle quote più basse, fino ad abbondanti a quote collinari e montane.
Temperature: in generale e sensibile abbassamento nelle minime serali; diffuse gelate serali e notturne nelle zone interessate dalle nevicate. 
Venti: forti dai quadranti settentrionali in intensificazione fino a burrasca, con raffiche di burrasca forte, specie sui relativi settori litoranei e appenninici peninsulari. 
Mare: molto mosso, tendente ad agitato.

Previsioni Meteorologiche dal 4 al 5 gennaio 2017

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 1506 del 04 Gennaio 2017