Previsioni Meteorologiche dal 29 al 30 novembre 2016

Data emissione 29 Novembre 2016 alle ore 12:46

Situazione
Una saccatura centrata sulla Russia innesca flussi nord-orientali instabili sulle nostre regioni del medio versante adriatico e sulle quelle meridionali, mentre sul settentrione si afferma un campo anticiclonico che determina condizioni di bel tempo; nella giornata odierna la fenomenologia comprenderà anche un deciso rinforzo dei venti settentrionali nei bassi strati ed un sensibile calo delle temperature. Domani instabilità residua sul settore ionico, con espansione dell’anticiclone sul resto del territorio e con tendenza verso un quadro generale di tempo stabile ed in prevalenza soleggiato.

Previsioni sull'Abruzzo

Martedì 29 novembre 2016
Precipitazioni: deboli ed a carattere residuo nella primo pomeriggio a ridosso dei versanti orientali dei rilievi.
Nevicate: deboli sui rilievi, a carattere residuo, fino a 600-400m.
Temperature: Massime intorno ai 2-5 gradi sui settori adriatici, prossime o di poco superiori allo zero sul resto della regione. Minime in decisa diminuzione.
Venti: forti da Nord-Est, con raffiche di burrasca lungo la costa ed i crinali appenninici.
Mare: da agitato a molto mosso, con possibili mareggiate nel corso della giornata.

Mercoledì 30 novembre 2016
Precipitazioni: assenti.
Temperature: minime stazionarie all'interno, in calo, con valori anche prossimi allo zero, sulla costa. Massime in aumento ovunque. Rischio di gelate notturne anche a bassa quota.
Venti: forti settentrionali sulla costa; da deboli a moderati di direzione variabile all'interno.
Mare: molto mosso, con moto ondoso in diminuzione nella seconda parte della giornata.

Previsioni Meteorologiche dal 29 al 30 novembre 2016

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 1444 del 29 Novembre 2016