Previsioni Meteorologiche dal 25 al 28 novembre 2016

Data emissione 25 Novembre 2016 alle ore 12:49

Situazione
Una vasta struttura depressionaria interessa l’Europa occidentale e il bacino del Mediterraneo. In giornata continuerà la fase di maltempo sull’Italia con precipitazioni ancora sul nord-ovest, in fase di attenuazione, e sulle regioni meridionali con attività temporalesca. Domani residue precipitazioni su Triveneto e Puglia meridionale, mentre si assisterà ad un generale miglioramento sul resto del Paese. Domenica tempo generalmente stabile senza precipitazioni significative.

Previsioni sull'Abruzzo

Venerdì 25 novembre 2016
Precipitazioni: isolate nel pomeriggio, anche a carattere di rovescio o temporale, un po' più insistenti sui settori occidentali e, successivamente, su quelli meridionali. Fenomeni in esaurimento in serata.
Temperature: in lieve diminuzione.
Visibilita': foschie o nebbie a banchi in nottata nelle vallate e lungo il litorale.
Venti: deboli variabili con locali rinforzi sulla costa.
Mare: generalmente mosso.

Sabato 26 novembre 2016
Precipitazioni: assenti.
Temperature: in ulteriore diminuzione.
Visibilita': foschie o nebbie a banchi, al primo mattino e nottetempo, nelle vallate e lungo il litorale.
Venti: deboli variabili, con locali rinforzi sulla costa.
Mare: mosso.

Tendenza dal 27 al 28 novembre 2016
Domenica tempo stabile, ma con temperature in diminuzione per l'arrivo, sull'Abruzzo, di aria fredda d'origine balcanica. Il calo delle temperature sarà più marcato lunedì accompagnato da precipitazioni che sulla costa potrenno assumere, anche, carattere di rovescio o temporale.

Previsioni Meteorologiche dal 25 al 28 novembre 2016

dott. Antonio Iovino
Responsabile Centro Funzionale d'Abruzzo

Prot. prov. N 1438 del 25 Novembre 2016